Bowers & Wilkins 686

Nuovo

Piccolo è bello. Il 686 è il modello più compatto di questa nuova gamma, ma non sono da sottovalutare la sua potenza e la precisione. Questo in virtù del nuovo tweeter disaccoppiato a doppia cupola e del suo progetto largamente migliorato.

Come diffusore da libreria o appeso ad una parete, il 686 è progettato per adattarsi a qualsiasi spazio mantenendo un suono perfetto. Il suo principale trasduttore è un woofer/midrange da 13 cm che beneficia di una nuova bobina mobile da 25 mm così da renderlo più efficiente con una gamma bassa adatta al funzionamento in prossimità di una parete.

Le prestazioni in gamma bassa sono di vitale importanza, ma spesso possono risultare carenti nei diffusori più piccoli. Non è il caso del 686. Ciò grazie anche al condotto Flowport ricoperto da minuscole fossette, simili a quelle che nelle palline da golf migliorano l’aerodinamica, che regolano il flusso d'aria evitando turbolenze ed offrendo bassi potenti senza fastidiosi rumori. E la sua collocazione frontale ha consentito di assottigliare il mobile così da poterlo installare a parete.

Come il resto della gamma, e nonostante le piccole dimensioni, il 686 dispone di un tweeter disaccoppiato a doppia cupola in alluminio per prestazioni ideali sugli acuti. Questo modello è anche dotato di una staffa integrata per il montaggio a parete, anche se questo piccolo e versatile diffusore suona bene praticamente ovunque

450,00 €

Scheda tecnica

Dimensioni mm. (L x A x P) 160 x 315 x 229
Peso Kg. 4.6